Stampa

Murray / Allen / Carrington "Power Trio" - Perfection

Scritto da Redazione on . Postato in Nuove uscite straniere

Il debutto discografico del tanto atteso supergruppo jazz Power Trio (composto da David Murray, Geri Allen e Terri Lyne Carrington) prende il nome da “Perfection”, una composizione inedita di Ornette Coleman, scomparso pochi giorni prima della registrazione. Gli artisti dedicano le canzoni dell'album a Coleman e ad altri eroi del jazz che sono scomparsi da poco: Marcus Belgrave, Charlie Haden e Peter O'Brien.


PerfectionIl debutto discografico del tanto atteso supergruppo jazz Power Trio (composto da David Murray, Geri Allen e Terri Lyne Carrington) prende il nome da “Perfection”, una composizione inedita di Ornette Coleman, scomparso pochi giorni prima della registrazione. Gli artisti dedicano le canzoni dell'album a Coleman e ad altri eroi del jazz che sono scomparsi da poco: Marcus Belgrave, Charlie Haden e Peter O'Brien.
Carrington ha anche dedicato una delle sue composizioni a Wayne Shorter, uno dei più grandi maestri del jazz vivente, con cui Carrington ha suonato per per quasi un decennio dal 1987. Ognuno dei membri del Trio ha il proprio seguito fedele e una reputazione di tutto rispetto. Ognuno ha raggiunto notevoli livelli artistici.
Questo debutto segna un nuovo capitolo nella lunga storia delle collaborazioni di successo tra Allen e Carrington ed è la prima collaborazione che aggiunge il suono unico di Murray. Intrigante testimonianza del jazz del 21° secolo, questa registrazione presenta composizioni originali di ciascun artista create appositamente per questa insolita configurazione con sassofono, pianoforte e batteria.
Il gruppo si riunì per la prima volta in una performance al Winter Jazzfest a New York nel mese di gennaio del 2015. La travolgente risposta a quella prima collaborazione ha condotto ad altre date dal vivo ed a questa poderosa registrazione.
Come viene spiegato nelle loro collettive note di copertina: "Abbiamo voluto presentare una 'power house' di suoni che rappresenti ciò che siamo, individualmente e collettivamente, e che esemplifichi la nostra affiliazione alle tradizioni del jazz, così come l'influenza a ciò che sta accadendo nel jazz oggi. E' importante che gli artisti estendano continuamente il proprio linguaggio al fine di continuare ad avere qualcosa da dire e da condividere." E spiegano:" Questo trio, senza basso, sfida ciascuno di noi a impegnarci in modo diverso rispetto a ciò che abbiamo fatto in altri gruppi o formati musicali."


 

Commenti   

#2 elfionic 2016-05-31 20:20
Senza voler togliere nulla alle due signore, David Murray è un grande.....
Citazione
#1 milton56 2016-05-31 12:58
Gran bel disco......di cui occorrerà riparlare ;-)
Peccato per difficoltà di distribuzione, tra l'altro Motema sta costruendo un catalogo interessante.
Citazione

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna