Stampa

Vijay Iyer e Wadada Leo Smith al Manzoni di Milano

Scritto da Baroni, Dall'Ava & Riccardi on . Postato in Recensione concerti

Di fronte alla musica astratta di Vijay Iver e Wadada Leo Smith la concentrazione di ciascun ascoltatore può attribuire forme e significati diversi. Immaginare, ad esempio, che il concerto rappresenti una sorta di dialogo fra l’umano ed il trascendente, dove le grida strozzate, gli urli ed i sussurri della tromba, facciano da contraltare ad una voce spirituale “alta” nelle note del pianoforte e della sottile elettronica.

Stampa

Frank J. Barrett - Disordine armonico. Leadership e jazz

Scritto da Redazione on . Postato in Libri

Che cosa possono insegnarci Duke Ellington e Miles Davis sulla leadership? Esiste un modo efficace per far fronte alla complessità in contesti organizzativi che cambiano in continuazione? Improvvisare: ecco il metodo applicato dai leader migliori e dalle squadre vincenti. Inventare nuove risposte, assumere rischi calcolati senza un piano predeterminato o una rete di sicurezza che garantisca risultati specifici.

Stampa

Sulle tracce di… Fred Casadei

Scritto da Ernesto Scurati on . Postato in Sulle tracce di...

46 anni, le esperienze più variegate, sempre in bilico tra l’amore per il mediterraneo e la sperimentazione, elementi che si manifestano in progettualità anche molto diverse tra loro, avvolgendo in un grande abbraccio la tradizione popolare, la musica creativa e diverse altre forme d’arte, dal teatro alle sonorizzazioni. Questo è oggi Fred Casadei, romano di nascita e siciliano d’adozione.

Stampa

Frank Martino - Revert

Scritto da Redazione on . Postato in Nuove uscite italiane

Revert è il primo album da leader del chitarrista e produttore Frank Martino. Se da un lato l’album è un ideale proseguimento del lavoro intrapreso con il gruppo MOF del quale Martino è parte integrante da alcuni anni, dall’altro rappresenta la perfetta messa a fuoco della sua visione artistica grazie alla quale la contaminazione tra jazz e musica elettronica trova la sua piena realizzazione.

Stampa

Filippo Vignato - Plastic Breath

Scritto da Nicola Barin on . Postato in Recensioni Cd

I detrattori del jazz sostengono che si tratti di un genere in via d'estinzione o, peggio, ormai morto, senza più idee ne inventiva. Possiamo ancora una volta smentire categoricamente questa affermazione grazie all'opera prima del talentuoso trombonista Filippo Vignato, pubblicata dalla vivace etichetta discografica pugliese Auand Records, sempre pronta a scommettere sulle nuove leve del jazz italiano.

Stampa

John Abercrombie - Up and Coming

Scritto da Elfio Nicolosi on . Postato in Nuove uscite straniere

Il fraseggio liquido ed il tono incandescente di Abercrombie - attivato con la tecnica del pollice che ha affinato rifuggendo dal plettro in questi ultimi anni - animano i suoi cinque originali ed un paio di Copland, così come una versione del classico di Miles Davis "Nardis" realizzato nello spirito di Bill Evans. "Up and Coming" ha un'atmosfera crepuscolare, con un flusso melodico come luce guida.

Stampa

T.d.J. Poll 2016

Scritto da Redazione on . Postato in Articoli

Come negli anni scorsi TdJ vuole, a fine anno, dire la sua con estrema semplicità sulle migliori uscite dell'annata, andando a comporre l'ormai celebre "Grigliatone Redazionale" che, lungi dall'accampare pretese di completezza o dal fare indossare buffe coroncine di cartone pressato ai vincitori, intende segnalare un certo numero di uscite che riteniamo assolutamente degne di merito.