Stampa

Cuneiform Records si ferma per un anno per ripensare il proprio futuro

Scritto da Andrea Baroni on . Postato in Articoli

Il 2018 si apre con l’ennesima, preoccupante, notizia per tutti coloro che hanno a cuore la musica creativa e si impegnano per la sua sussistenza. La gloriosa etichetta statunitense Cuneiform Records, all’apice dei riconoscimenti critici, con il cd “America’s National Parks” di Wadada Leo Smith vincitore del premio come album dell’anno nel referendum di Down beat, numerosi awards tributati al trombettista e compositore, ed il titolo di “Rising Star Jazz Artist" assegnato a Mary Halvorson per il disco del trio Thumbscrew...

Stampa

Claudio Quartarone - Metodo per chitarristi improvvisatori. Visione modale del sistema tonale

Scritto da Redazione on . Postato in Libri

Un manuale frutto di decenni di esperienza di Claudio Quartarone, mirato a fornire tutti i principali strumenti per avere una visione chiara dei processi creativi e metodologici per acquisire la padronanza delle scale, dell'armonia e quindi dell'improvvisazione. Ricco di esempi pratici ed utilissimi esercizi, si articola coinvolgendo il lettore in un connubio di teoria ed applicazione pratica. Un manuale atto a riflettere la luce creativa stessa del lettore, che, confrontandosi con esso, arricchirà le proprie possibilità in musica...

Stampa

Alex Sipiagin - Moments Captured

Scritto da Fabio Chiarini on . Postato in Recensioni Cd

Poco più di un anno fa celebravamo su queste pagine la classe del trombettista di origini russe Alex Sipiagin (1967) che per “Balance 38-58” (Criss Cross) aveva sostituito, come sassofonista del proprio quintetto, Chris Potter con David Binney. Per “Moments Captured” il Nostro fa rientrare in formazione il tenore di Potter, col quale si trova a meraviglia, inserendo un’altra ancia, quella del contralto e soprano inglese Will Vinson, ricercato anche in sofisticati ambienti indie-pop, lasciando inalterato l’impianto ritmico...

Stampa

Elena Ledda - Lantias

Scritto da Redazione on . Postato in Nuove uscite italiane

Si intitola “Làntias” il nuovo progetto discografico di Elena Ledda, frutto di preziose sinergie e collaborazioni che sintetizzano un percorso artistico che spazia dalla Sardegna al mondo. L’album – prodotto dall’etichetta S’ArdMusic - comprende dodici brani ispirati dalle complesse vicende umane che caratterizzano la società alle soglie del terzo millennio. Un disco intenso in cui musiche e parole viaggiano tra le intricate trame della contemporaneità, senza perdere il legame con le radici...

Stampa

Valdarno Jazz Festival - Winter Edition 2018

Scritto da Redazione on . Postato in Notizie

Sarà un viaggio musicale ispirato ai grandi movimenti studenteschi del 1968, interpretato dal Valdarno Jazz Collective a inaugurare domenica 4 febbraio il Valdarno Jazz Festival - Winter Edition 2018. Sei i concerti della trentunesima edizione, e dodici gli appuntamenti in totale tra masterclass e guide all’ascolto, per un programma che celebra i 20 anni del Valdarno Jazz e che si terrà nel Valdarno, tra Firenze e Arezzo, nei comuni di Loro Ciuffenna, Terranuova Bracciolini e, per la prima volta, Figline e Incisa Valdarno...

Stampa

Wes Montgomery - In Paris: The Definitive ORTF Recording

Scritto da Elfio Nicolosi on . Postato in Nuove uscite straniere

Resonance Records è orgogliosa di annunciare la prima pubblicazione ufficiale di "Wes Montgomery - In Paris: The Definitive ORTF Recording", che cattura il leggendario chitarrista in concerto durante il suo unico tour in Europa, la notte del 27 marzo 1965 al Théâtre des Champs-Élysées a Parigi. Considerata una delle più grandi esibizioni live di Wes Montgomery in assoluto, "In Paris" è stata rilasciata in collaborazione con l'Institut national de l'audiovisuel (INA) con audio rimasterizzato ad alta risoluzione trasferito direttamente dai nastri originali...

Stampa

Stefano Bollani Napoli Trip - Teatro Carlo Felice Genova

Scritto da Andrea Baroni on . Postato in Recensione concerti

Mancando dai concerti di Bollani ormai da qualche tempo, non mi ero reso conto delle dimensioni raggiunte dal “fenomeno”. Per questo, osservando, lunedì 8 gennaio, il Teatro Carlo Felice di Genova riempirsi in ogni ordine di posti, nonostante i prezzi dei biglietti non certo abbordabili, cercavo di capire quanti, all’interno di quella folla eterogenea, conoscessero i trascorsi propriamente jazz del pianista milanese/toscano e mi chiedevo se raggiungere un pubblico così numeroso potesse servire a diffondere la conoscenza di valenti e navigati jazzisti...

Stampa

Auguri al sig. Luigi con … Oliver Nelson

Scritto da Andrea Baroni on . Postato in Articoli

Apprestandomi a formulare un generale ringraziamento ed augurio di buon anno nuovo a tutti coloro che passano da queste parti, mi viene da dedicarne uno speciale ad una persona che non conosco, ma che sento in qualche modo vicina. So che si chiama Luigi, perché molte delle dediche sui cd usati, che da un po’ di tempo trovo e regolarmente acquisto in un negozio dell’usato, riportano il suo nome. Circostanza che mi fa ritenere si tratti di un appassionato di jazz con particolare passione per i concerti...

Stampa

Jamie Saft - Solo a Genova

Scritto da Andrea Baroni on . Postato in Nuove uscite straniere

Quasi un anno dopo quella speciale serata nella quale il pianoforte Stainway di Jamie Saft tenne inchiodato il pubblico dell’Auditorium Montale di Genova per un viaggio di oltre due ore all’interno della musica americana contemporanea, che abbiamo già raccontato su TDJ, arriva la registrazione, di elevato livello qualitativo, pubblicata dall’etichetta RareNoise. Il tutto sotto il sintetico ma efficace titolo “Jamie Saft - Solo a Genova”, avvolto in una copertina cartoon, che ritrae il musicista in volo sui tetti del capoluogo ligure...