Stampa

Massimiliano Rolff - Scream!

Scritto da Redazione on . Postato in Nuove uscite italiane

Scream! è il quarto album da leader di Massimiliano Rolff in uscita il 7 luglio per l’etichetta Blue Art. Per l’occasione Rolff ha assemblato un quartetto di eccezionali giovani musicisti: Fabio Giachino al pianoforte, Nicola Angelucci alla batteria e Juan Carlos "Caldero" alle percussioni. 

L'album Scream!, così come il concerto, porta l'ascoltatore attraverso molteplici paesaggi sonori, urlando la rabbia, la gioia, la liberazione, la paura, la felicità, attraverso un suono che rappresenta per il contrabbassista ligure un lavoro di maturità e di ricerca.
Anche in questa occasione Rolff presenta una line-up coesa e libera di esprimere le creatività individuali, in un percorso compositivo che segna un assoluto punto di arrivo.
Nei 9 brani contenuti dell’album (7 composizioni originali e due personali riletture di Bye-ya e Someone to Watch Over Me) Rolff si affranca dal tradizionale idioma jazz che ha così caratterizzato i suoi lavori precedenti. Le melodie hanno profondi legami con la tradizione europea, e i ritmi traggono ispirazione dalla tradizione latina e nera.
Forme a rondò, ritmi singolari dell’europa dell’est, melodie profonde, contrappunti, ostinati minimali e groove travolgenti sono le componenti principali di Scream!
Compositore e contrabbassista, Massimiliano Rolff negli ultimi anni ha avvicinato la scena nazionale come leader di diverse formazioni e come side-musician. Le sue composizioni, il suo suono, lo spiccato senso dello swing, unito ad un atteggiamento sempre creativo ed attento al linguaggio jazzistico lo hanno portato in breve tempo a calcare alcuni dei palcoscenici dei più prestigiosi Jazz Club e Festivals in Europa e Stati Uniti.
Tra le sue collaborazioni si ricordano le formazioni con musicisti straordinari come Steve Grossman, Scott Hamilton, Jesse Davis, Phil Woods, Dave Schnitter, Perico Sambeat, Eliot Zigmund, Peter King, Herb Geller, Rachel Gould, Gilad Atzmon.
Nell'ambito nazionale Rolff si presenta spesso al fianco di amici musicisti come Andrea Pozza, Emanuele Cisi, Enzo Zirilli, Andrea Dulbecco, Marco Tamburini, U.T.Gandhi tra gli altri.
Diplomatosi presso il Jazz Conservatory della città di Groningen nei Paesi Bassi nel 1999 in basso elettrico e didattica musicale, nel 1999 in seguito al conseguimento di una borsa di studio frequenta un master alla Bass Collective di John Pattitucci a New York. Nel 2010 consegue la laurea di secondo livello in Jazz presso il Conservatorio "N. Paganini".
Nel 2003 ha pubblicato, come autore e bassista, con il progetto di electro-jazz il fortunato album "Next Beat" per l'etichetta Scenario Music, all'importante successo commerciale e di critica hanno fatto seguito numerose apparizioni su altrettante compilation nei 5 continenti. Nel 2006 ha pubblicato il suo primo album jazz come contrabbassista, leader e compositore "Unit Five" (Music Center - distr. IRD). Nel 2009 ha pubblicato per l'etichetta Effemusic, l'album "Naked" di cui è autore di tutte le musiche. Con entrambi gli album è stato premiato, rispettivamente nel 2006 e nel 2009, come migliore album jazz con il premio "Jazz LightHouse". Nel 2012 pubblica per la BlueArt Records il suo terzo album da leader con la formazione Unit Five dal titolo More Music.
Decine sono poi le apparizioni come side-musician in produzioni di interesse internazionale, tra le più recenti ricordiamo “Scrub Game” di Marini - Rolff - U.T. Gandhi, inserito fra i 100 migliori album del 2013 secondo la Rivista JazzIt.

"Bassista puntuale, dotato di grande sensibilità, in questo disco dimostra di aver raggiunto una notevole maturità anche come compositore e leader." (Dalle note di copertina di Enrico Rava)



 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna