Stampa

Dario Carnovale - Emersion

Scritto da Elfio Nicolosi on . Postato in Nuove uscite italiane

“Emersion” è il titolo del nuovo lavoro discografico di Dario Carnovale, una suite scritta con l'intenzione di omaggiare il grande sassofonista afroamericano Dewey Redman. Le linee melodiche sono state appositamente pensate per la splendida voce del sax tenore di Francesco Bearzatti, convinto sostenitore e promotore del talentuoso pianista siciliano.

L'album è un vero e proprio viaggio ascetico in cui l'ascoltatore si trova pienamente coinvolto, cullato da temi ora elegiaci ora evocativi seguiti da esplosioni dinamiche.
Grazie al grande interplay della band, composta da Simone Serafini al contrabbasso e Luca Colussi alla batteria oltre che da Carnovale e Bearzatti, si possono ascoltare molte influenze (da Coltrane al rock passando per il quartetto americano di Jarrett) con l'intento di mescolare più generi musicali in modo fluido.
L'ispirazione del lavoro è venuta anche da Palermo, città natale di Dario, che, a seguito delle tante invasioni e dominazioni, mescola tante tradizioni culturali in una sola.
La scelta del titolo "Emersion" (da emergere) nasce dalla convinzione che ognuno di noi nella propria vita abbia provato l'esperienza di tentare di emergere dal fondo melmoso in cui delle volte la vita ci costringe.
Come dice lo stesso Carnovale nelle note di copertina “In questo disco ho voluto raccontare questo percorso attraverso un movimento di emozioni e suggestioni che indicano la strada dal buio profondo fino alla vetta, dove sai di poterti lasciare andare e farti trascinare dalla felicità!”.


 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna