Stampa

Hunger And Love - Tribute To Billie Holiday 1915 - 2015

Scritto da Redazione on . Postato in Nuove uscite italiane

Per celebrare il centenario della nascita di Billie Holiday, l’etichetta salentina Dodicilune propone “Hunger and Love”. Nel doppio cd, distribuito dal 7 aprile in Italia e all'estero da Ird e disponibile nei migliori store digitali, ventiquattro voci del jazz italiano cantano il repertorio di Lady Day.


Hunger And Love - Tribute To Billie Holiday 1915 - 2015Per celebrare il centenario della nascita di Billie Holiday, l’etichetta salentina Dodicilune propone “Hunger and Love”. Nel doppio cd, distribuito dal 7 aprile in Italia e all'estero da Ird e disponibile nei migliori store digitali, ventiquattro voci del jazz italiano cantano il repertorio di Lady Day.
Billie Holiday (Baltimora, 7 aprile 1915 – New York, 17 luglio 1959) ha cantato come nessun'altra la fame e l'amore, ha toccato abissi inenarrabili e vette supreme, l'emarginazione e il successo, i deserti del cuore e della droga e il riconoscimento planetario: ma il suo canto libero persegue e raggiunge quel sogno di dignità, toccando i vertici più alti della vocalità afroamericana, provocando vertigini di sensibilità e un vero e proprio sconvolgimento interiore.
Il songbook della Holiday evidenzia la scelta di una scrittura aspra, dura anche quando confidenziale, morbida anche quando abrasiva, che lascia un segno indelebile. "Hunger and Love" ripercorre quel solco, con profonda devozione ma con lo spirito di questo tempo. Sulla scia di Hal Willner, e delle sue opere transgenere, l'etichetta propone una produzione originale che riunisce le grandi voci femminili del jazz italiano. Un tributo sincero, profondo, non calligrafico.
Dodicilune ha chiesto a Tiziana Ghiglioni, Paola Arnesano, Gianna Montecalvo, Serena Fortebraccio, Lisa Manosperti, Serena Spedicato, Mara De Mutiis, Camilla Battaglia, Letizia Magnani, Cecilia Finotti, Chiara Pancaldi, Antonella Chionna, Rachele Andrioli, Francesca Ajmar, Silvia Anglani, Marta Raviglia, Loredana Melodia, Cristina Renzetti, Stefania Paterniani e Elisa Ridolfi, Lisa Maroni, Silvia Manco, Elisabetta Guido, Barbara Errico, Elga Paoli di rileggere con una sensibilità “altra” il songbook della Holiday, nel rispetto della propria sensibilità artistica.
Il risultato è uno spaccato del fertile stato, in Italia, del canto jazz e in generale della creatività legata alla voce; interpretazioni nuove, tra destrutturazione e senso di aderenza al testo, con 24 songs informazioni varie, dal duo al grande ensemble, impreziosite da partecipazioni di eccellenza.

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna