MONDO JAZZ
il blog del portale Tracce Di Jazz.
il jazz da Armstrong a Zorn. notizie, recensioni, personaggi, immagini, suoni e video
di Roberto Dell'Ava

Stampa

Torno subito, Luca

Scritto da Roberto Dell'Ava on . Postato in Blog

Una paresi facciale costringe il trombettista Luca Aquino a cancellare il suo "Jazz Bike Tour" e la promozione del nuovo album "Aqustico Volume 2".

"Purtroppo dovrò rinunciare al mio Jazz Bike Tour": è l'avvio del 'post' su fb che il musicista beneventano Luca Aquino ha pubblicato e che, naturalmente, scompagina i suoi programmi e, di riflesso, il piacere dei suoi fan. "La bici insegna - prosegue Aquino - che, quando buchi, ti devi fermare, sostituire la camera d'aria e pazientemente rimetterti sorridente in pista. Il mio fisico ha bucato, una paresi muscolo facciale chiamata di Bell, dicono sia i medici l'espressione forzata da Joker sul mio volto. Dopo un po' paura e controlli vari, i medici mi hanno messo a riposo forzato. È la prima volta nella mia vita che non riesco a fischiare e a suonare. Tutto era pronto, dovevo solo partire, salutare Benevento e, su due ruote, puntare Oslo, con una scatola di messaggi da svuotare e riempire, di volta in volta, tra persone e colori. Ce la metterò tutta per risalire in sella prima possibile e soffiare la mia amata tromba, più forte di prima.  Mi spiace tanto per le persone che mi avevano dato appuntamento per strada, per chi aveva già preso i biglietti per i concerti, per gli organizzatori e per quell'asfalto... già l'asfalto sul quale mi sono allenato e ho sognato per due anni. Torno subito, Luca".

Da appassionato ciclista e jazzofilo non posso che dispiacermi, oltretutto Luca avrebbe suonato per due date anche qui dalle mie parti, ed augurargli un caloroso in bocca al lupo !

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna