MONDO JAZZ
il blog del portale Tracce Di Jazz.
il jazz da Armstrong a Zorn. notizie, recensioni, personaggi, immagini, suoni e video
di Roberto Dell'Ava

Stampa

Nomi nuovi e musica fresca: è Ambria Jazz

Scritto da Roberto Dell'Ava on . Postato in Blog

 

Ambria Jazz entra nel vivo con un concerto che inaugura una collaborazione con Uncool Artists in Residence, la creatura di Cornelia Muller che ha portato grandissimi nomi nella Val Poschiavo ma che, ahimè, da qualche anno per i soliti problemi di fondi si limita a pochi concerti di musicisti ospiti per qualche settimana.
E' il caso appunto del quartetto di Alex Levine, chitarrista già allievo di Geri Allen prematuramente scomparsa pochi giorni orsono, e di Henry Grimes. Il gruppo, completato dall'ottimo Marcus Elliot  al sax tenore, Ben Rolston al contrabbasso e Stephen Boegehold alla batteria, ha messo a punto nella residenza svizzera i brani per un nuovo album  presentandoli nella serata presso il nuovo e notevole auditorium Leone Trabucchi a Castione.
Poco più di un'ora di musica densa e corposa, con i quattro estremamente concentrati fin dalla posizione assunta sul palco, molto vicini e sempre a contatto visivo. Una formazione che non può non ricordarmi il quartetto di Sonny Rollins con Jim Hall, nume tutelare della chitarra jazz al quale in maniera evidente Levine si ispira.
Naturalmente però la proposta del quartetto si muove su coordinate del tutto autonome, scavalcando completamente le forme del free e assumendo una personalissima e contemporanea visione jazz. Un concerto di sorprendente modernità, che in modi  affatto gridati propone il quartetto tra le novità più impreviste e godibili di questa estate festivaliera.
Se Levine ha Hall come faro, Elliot fa certamente buon uso della esperienza post bop, richiamando ora Rollins ora Wayne Shorter, e confermandosi punta solistica di assoluto rilievo. La sezione ritmica incalza e punteggia, ma è il leader a dettare i tempi, ora rallentando ora accelerando, in una concezione circolare della musica che è di fresca ispirazione.
Un pubblico attento e partecipe ha calorosamente applaudito la lunga suite senza interruzioni.  

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna