Stampa

Erri De Luca, Stefano Di Battista, Nicky Nicolai - La musica insieme

Scritto da Redazione on . Postato in Libri

Dopo il libro e dopo il film che testimonia la storia di una collaborazione che diventa musica, ecco il cd che raccoglie le canzoni che ne sono la traccia visibile. Dieci track che spesso prendono l’avvio da versi di De Luca e a volte evocano il patrimonio della canzone popolare (Addio Lugano bella). Stefano Di Battista, Nicky Nicolai, Maurizio Fabrizio, Gian Maria Testa hanno scritto, suonato e cantato insieme a Erri De Luca.


La musica insiemeDopo il libro e dopo il film che testimonia la storia di una collaborazione che diventa musica, ecco il cd che raccoglie le canzoni che ne sono la traccia visibile. Dieci track che spesso prendono l’avvio da versi di Erri De Luca e a volte evocano il patrimonio della canzone popolare (Addio Lugano bella).
Stefano Di Battista, Nicky Nicolai, Maurizio Fabrizio, Gian Maria Testa hanno scritto, suonato e cantato insieme a Erri De Luca. Dieci canzoni che raccontano il mare, l’amore, il mondo là fuori. Dieci canzoni che portano inedite sonorità jazz, affondi mediterranei, il calore avvolgente della voce femminile di Nicky Nicolai, la virile morbidezza di quella di De Luca.

“Stefano Di Battista, sassofonista giramondo, mi ha chiesto tramite l’amico Michele Afferrante una scrittura da mettere in musica. Stavo raccogliendo pagine per un nuovo libretto di poesie, ma nessuna delle pronte era adatta. Una sera in una città di mare mi è venuta una pagina sul Mediterraneo: ‘Essere di Medit’. Era quella giusta e l’ho trasmessa a Stefano. Pochi giorni dopo mi ha chiamato per farmela sentire, musicata da Maurizio Fabrizio e cantata da Nicky Nicolai. Quella pagina si era trasfigurata nelle onde sonore di una mareggiata musicale.” - Erri De Luca

Mettete insieme uno degli scrittori più amati d'Italia, una delle più belle voci femminili della nostra musica e il sassofonista jazz migliore d'Europa, e quello che ne viene fuori è assolutamente straordinario. Ernesto Assante, la Repubblica


 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna